Google prepara un Chromebook con display touch?

28 novembre, 2012 Nessun commento »

A quanto pare i portatili con Windows 8 non saranno gli unici a disporre di un display touch. A preparare un computer portatile con questo tipo di display dovrebbe essere proprio Google, che stavolta non si affiderebbe ad altri per la sua realizzazione, ma farebbe tutto in casa.


A riportare la notizia è China Times, secondo cui Google sta preparando un Chromebook. Fino ad adesso Google si era limitata a commercializzare con il proprio marchio Chromebook realizzati, di volta in volta, da Samsung oppure Acer e altri produttori. Il prezzo medio di questi portatili dotati del sistema operativo alternativo sviluppato dalla stessa Google sono compresi tra i 200 e i 550 dollari, però se la stessa Google entrerà in campo questi prezzi potrebbero anche variare.

In effetti Google starebbe collaborando con il produttore taiwanese Compal per produrre direttamente un Chromebook che sarebbe una sorta di “device puro” progettato e realizzato da Google dalla testa ai piedi. Questo, ovviamente, permetterebbe a Google di avere un maggior controllo sull’hardware, sul prezzo e sul design del Chromebook. La cosa interessante è che secondo il report, il Chromebook realizzato da Google dovrebbe avere un display touch, cosa che ha un suo senso, se si considera che il browser Chrome, costituente fondamentale di Chromium, può essere tranquillamente eseguito su sistemi operativi touch come Android, oltre che su Windows, OS X, Linux e Chrome OS. Il report non aggiunge altri dettagli sulle specifiche hardware del Chromebook, ma siamo sicuri che se Google deciderà effettivamente di scendere in campo lo farà con un dispositivo di alto livello, proprio come fatto per i device di fascia Nexus nel settore degli Smartphone.

chromebooks

Fonte: Liliputing

Potrebbero interessarti ...