MintBox 2 disponibile anche in Europa

26 marzo, 2014 2 Commenti »

Il mini PC prodotto da Compulab ed equipaggiato con Linux Mint è finalmente disponibile anche in Europa. Il prezzo? Superiore a quello proposto negli USA.


C’è una società israeliana che fin dal suo primo debutto nel mercato informatico ha deciso di puntare tutto su Linux. Stiamo parlando di Compulab che, come molti di noi sapranno già, produce il MintBox 2, il piccolo computer fanless che, oltre ad un design realmente invitante, integra Linux Mint, la popolare distro Linux basata su Ubuntu.

Per chi non lo sapesse, il MintBox 2 è equipaggiato con un processore Intel Core i5 da 1.8 GHz, al quale sono stati affiancati 4 GB di memoria RAM. Lato storage è presente un hard disk da 500 GB, molto più che sufficienti ad accontentare un po’ tutti. Non mancano poi ingressi USB, Ethernet, Wi-Fi integrato, HDMI out, DisplayPort ed uscita audio digitale. Insomma, quelli di Compulab non fanno mancare nulla ai propri clienti.

Ma la notizia di oggi è che il MintBox 2 ha ufficialmente fatto il suo debutto anche in Europa e più in particolare su Amazon.co.uk e Amazon.de. In un primo momento, infatti, il gioiellino era disponibile esclusivamente sul sito a stelle e strisce di Amazon e la spedizione in Italia non era possibile. Il prezzo? Eccoci di fronte alla nota negativa. Come un po’ accade a tutto ciò che di tecnologico ci sia, il cambio non è alla pari. I 599 dollari americani si sono quindi trasformati in 599 euro: perché accade sempre così? Tralasciando ciò, c’è da dire che pur volendo acquistarne uno dovremo comunque “soffrire”. La disponibilità di MintBox 2, infatti, è abbastanza risicata (non dimentichiamo che Compulab è comunque un’azienda relativamente piccola). Teniamo dunque sott’occhio la pagina dedicata su Amazon.de.

mintbox-2-packaging

Fonte: OMG! Ubuntu!

Potrebbero interessarti ...

  • Gustavo

    170 euro in più di un notebook com le medesime caratteristiche (+webcam, monitor, dvd e ovviamente tassa microsoft 8.1).. decisamente un prezzo da malati di mente

    • hawake

      Vero, ma rimanendo nell’ambito dei soli PC compatti, con quei soldi ci si potrà comprare anche una Steam Machine… non quelle da super-hard-core-gamer, però anche le meno costose a quel prezzo offriranno più RAM e una scheda video migliore…